Post in evidenza

martedì 4 aprile 2017

Menu Cucina

Ovviamente Beerquake propone anche un'adeguato menu che vi sosterrà durante tutte le fasi della manifestazione quindi potrete contare sul classico stuzzichino per accompagnare la birretta pomeridiana come su "piatti salvavita" che vi daranno slancio per le ultime pinte prima della chiusura.



PANINI
  • LIGHT (Panino con zucchine, melanzane, peperoni grigliati e formaggio)
  • CLASSICO (Panino con salsiccia e cipolla)
FRITTI
  • ROCCO (Patate fritte)
DIRETTAMENTE DAL BBQ 
  • BBQ RIBS (Costine di maiale affumicate con salsa BBQ)
  • PULLED PORK (Panino con maiale sfilacciato)
  • HAMBURGER

BEVANDE IMMORALI
  • Acqua Naturale/Frizzante
  • Coca Cola
  • Fanta
BIRRE SENZA GLUTINE 
  • Selezione birre senza glutine in bottiglia


La cucina come da due anni a questa parte sarà curata dal lo staff di Slide Down Week, che da tempo organizza manifestazioni benefiche nel Comune di Castelfranco Emilia. Manifestazioni che hanno come denominatore comune gastronomia, musica e "baracca": non a caso sembrano trovarsi piuttosto bene a Beerquake!!


Come funziona Beerquake


Beerquake fondamentalmente funzionerà come nelle passate edizioni.

Entrata + pinta in vetro serigrafata + due birre = 10 euro
Alla cassa al prezzo di 3.50 euro potrete scambiare i gettoni utilizzabili negli stands birrari.
1 gettone = 0.30 cl birra

1 gettone = assaggio allo spirit’s corner
La sezione del food verrà gestita direttamente dai ragazzi di Slide Down che avranno una propria cassa dedicata.

Unica "variante", se così si può definire, sarà il fatto che la birra verrà servita SOLAMENTE nei bicchieri ufficiali di questa edizione. Bicchieri che potete vedere nell'immagine assieme al cittadino più prestigioso di Castelnuovo Rangone (addirittura più di Rosini!!!).

Già nelle passate edizioni sarebbe dovuta essere una regola tacita del festival ma vuoi
- distrazione
- atmosfera estremamente rilassata
- spinatori un po' sbronzi (ehmm ebbèh succede)
ogni tanto sono sfuggiti all'attenzione bicchieri vintage, corni di bufalo, otri etrusche, etc etc...

Sappiamo perfettamente che chiunque giri per festival birrari ha in casa almeno un pallet di bicchieri pronti all'uso e che magari non ha voglia di rimpinguarne ulteriormente la scorta; ciononostante vi invitiamo ad un piccolo sforzo che concorrerà a dare un grande aiuto alle nostre iniziative benefiche.

Cheers.


lunedì 3 aprile 2017

Lista Birre 2017


Wabi – Orso Verde
Backdoor Bitter – Orso Verde
Rebelde  - Orso Verde
Youth Attack - Dada
Double Tzara - Dada
Duke Herzog - Dada
Low Lop - Dada
Gatto Mao - Dada
Kraken - Dada
Pils - Vetra
Latte+ - Retorto
Daughter of Autumn - Retorto
Koelsch – Benaco 70
Superanale – Bi Du
Inverno Nucleare – Bi Du
Rye Charles – Vecchia Orsa
Agent Jarrylo - Brewfist                        
Agent Belma - Brewfist
Agent Galaxy Mosaic - Brewfist
Spaceman - Brewfist
Caterpillar - Brewfist
TDS Stout – White Dog Brewery
Zwickl - Prosslbrau
Neck Oil - Beavertown
Aran - Argo
Hoppy Wan Kenobi - Argo
La Fourquette - 3 Fourquettes
Gose - Bayerischer Bahnhof
Pils - Mittenwald Brauerei
Lavalanga - Conte Gelo
Lustro - Kees
Havana - Oersoep
Boheme - Teatro delle Birre/Corte Pilone
Effe Esse - Beerbelly
Vergott – Birrificio Lariano
Illusion - Moor
Schlenkerla Marzen -  Brauerei Heller
Gouden Carolus Noel – Het Anker
Tak - Bevog
Taras Boulba – Brasserie De la Senne
Oude Kriek - Timmermans
Rhapsody – Alechemy Brewing
Pils – Ritual Lab
Blonde -  Birrificio dell’Aspide
Pils -  Nothafth
Pils -  Elch Brau
Pils -  Hummel
Gairloch Peated Scotch Ale -  Birrificio dell’Aspide
Saison IV -  Jandrain Jandrenouille
Sasison Quatre -  Birrifiico Rurale
Belle Saison -  Birrificio dell’Aspide
Kramah IPA - Bevog
Hoppiness IPA -  Moor
HS20 Belgian IPA - CRAK
Koral Pacific IPA -  Hammer
Pale Ale APA - Vetra
Check In IPA  - Lervig Aktiebryggeri
Stout -  Etnia
Gallagher Stout -  Hilltop Brewery
Beerbrugna Sour Fruit -  Loverbeer
Ribetta Nera Sour Fruit – Strada Regina
Framboisette Sour Fruit – Strada Regina
Arrogant Bastard Ale Barrel Aged - Stone (USA)
Oude Kriek - Boon
Dulle Teve - De Dolle
Bommen & Granaten - De Moelen
Rasputin - De Moelen
Duchesse de Bourgogne - Verhaeghe
Blonde - Fantome
Vertignasse - Fantome
Guldemberg - De Ranke
Vander Ghinste Oud Bruin - Bockor
Scotch Ale - Black Isle
JJJ - Moor
Coffee Milk Stout - Stone (USA)
PMA - Moor
Riggwelter - Black Sheep
8 Hop - Rogue
#100 - Nogne
Cocoa Psycho - Brewdog
Pathmaker - Black Sheep
Imperial Russian Stout - Stone (USA)
Piè Veloce – Cà del Brado

e molte altre sorprese...


giovedì 30 marzo 2017

Ricavato Beerquake 2017

Quest'anno il ricavato di Beerquake sarà devoluto a IoNonCrollo, un gruppo di ragazzi volontari di Camerino che vuole dimostrare in prima persona che #noinoncrolliamo
Organizziano attività ludiche, sportive, didattiche e di supporto ai volontari nel nostro territorio come vi illustreremo meglio sotto.




RECUPERO BENI
I volontari dell’Associazione IoNonCrollo hanno contribuito alle operazioni di recupero beni all’interno delle abitazioni e delle attività produttive e studi professionali in Zona Rossae nelle altre strutture dichiarate inagibili, organizzate e coordinate dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e dalla Protezione Civile Nazionale. Accompagnando amici, parenti, conoscenti e tutti i concittadini che ne hanno avuto bisogno a recuperare dalle proprie abitazioni distrutte i beni di prima necessità, i ricordi di una vita, ciò che è stato possibile portare in salvo dalla distruzione.


BENI DI PRIMA NECESSITA’
Sin dalle prime ore che hanno seguito le forti scosse di ottobre, IoNonCrollo ha potuto raccogliere le numerosissime donazioni di beni.
Grazie agli spazi messi a disposizione dal Cus Camerino e da diversi privati IoNonCrollo ha potuto raccogliere e stoccare le numerosissime donazioni di beni, prodotti, giochi e materiali di vario genere provenienti dal cuore grande di tutta Italia e distribuirli alle famiglie e ai cittadini terremotati che ne hanno avuto bisogno. Questo ci ha permesso di sopperire alle prime necessità degli sfollati che in pochi secondi si sono trovati senza più nulla, ma non hanno mai perso la tenacia e la forza di andare avanti.


INIZIATIVE PER LA CITTA'
L’Associazione si prefigge di mantenere saldo il tessuto sociale cittadino. Per questo sin dai primi giorni dopo le terribili scosse di ottobre i volontari hanno organizzato iniziative, attività e eventi per tutta la cittadinanza, dai bambini più piccoli agli anziani, soprattutto nelle prime settimane di emergenza sia negli spazi del Cus Camerino che in altri luoghi cittadini, come il Veglione di Capodanno. Abbiamo anche messo in piedi l’iniziativa “Tesori dell’Appennino”, scrigni di prodotti tipici provenienti dalle aziende colpite del nostro territorio durante il periodo natalizio.






mercoledì 8 marzo 2017

Presentazione BeerQuake 2017

BeerQuake nasce ufficialmente nel 2013, con la prima edizione a favore dei luoghi colpiti dai terremoti del 2012.
Quattro associazioni

Grande Schiuma – Castelnuovo Rangone
Birra Divin Piacere – Crespellano
Circolo del Luppolo – Mantova
Carboneria Reggiana – Reggio Emilia

hanno poi riproposto l’evento nel 2014, questa volta a favore dei paesi colpiti dall’alluvione.
Essendo Godzilla impegnato altrove, abbiamo potuto fare una scelta nell’edizione 2015, sono quindi stati donati 9970.80€ all’Associazione Pollicino, reparto Neonatologia del Policlinico di Modena.
Anche la prima parte del 2016 era stata avara di “emozioni forti” quindi il ricavato di 10177.31€  è andato a favore dell’Associazione VOLHand che opera nel sociale nella zona della pedecollina bolognese.



Purtroppo nella seconda parte del 2016 il fato si è ripreso con tanto di interessi, martoriando il centro Italia con terremoti ed avversità climatiche inimmaginabili.
Pertanto quest’anno BeerQuake, nel suo piccolo, cercherà di aiutare queste terre donando il ricavato della festa ad attività sociali e di ricostruzione. Abbiamo già avviato alcuni contatti con associazioni operanti nel martoriato Comune di Accumoli in provincia di Rieti, ma rimaniamo comunque vigili riguardo ad altre casi che possano necessitare del nostro aiuto.
Ovviamente sarete sempre tempestivamente informati sull’evolversi della situazione.
BeerQuake ci tiene a donare a qualcuno che possa dipendere da piccole donazioni, o che non abbia sempre la possibilità di fare campagne pubblicitarie a livello nazionale.

Pressochè invariato il format della manifestazione:
• circa 20 spine vi offriranno il meglio della produzione italiana ed internazionale; il tutto in continua rotazione,
• spirit’s corner
• cucina curata dallo staff di Slide Down Week, associazione che da anni organizza eventi no profit a Castelfranco Emilia,
• musica live con bands del territorio

La manifestazione, come nelle passate edizioni, sarà ospitata dal Circolo Polivalente in Via Ciro Bisi, 2 presso la zona sportiva di Castelnuovo Rangone

Entrata + pinta in vetro serigrafata + due birre = 10 euro
Alla cassa al prezzo di 3.50 euro potrete scambiare i gettoni utilizzabili negli stands birrari.
1 gettone = 0.30 cl birra
1 gettone = assaggio allo spirit’s corner



Ulteriori informazioni su
Facebook

martedì 12 aprile 2016

Lista Birre 2016


XXX Bitter - De Ranke
Saison de Dottignies - De Ranke
Montestella - Birrificio Lambrate
Porpora - Birrificio Lambrate
6 Hop – Rogue
Double Chocolate Stout – Rogue
Schneider - Aventinus 6
Triple Karmeliet – Bosteels
Grand Cru – Rodenbach
Dorée – Chimay
Triple – Chimay
Estivale – Rulles
Triple – Rulles
Hardcore Ipa – Brewdog
XXX Rye Quadrupel Reserva Bourbon Single Cask - De Struise Brouwers
Alegria – Bevo
Appaloosa – Bevo
Feega DIPA – Bidu
Du Bi-Du – Bidu
Youth Attack – Dada
Gattomao – Dada
Ghost Batch #7 – Dada
Rorschach IRS – Dada
Million Baby – Brewfist
Spaceman Grapefruit – Brewfist
Galaxie Chardonnay Barrel – Brewfist
Green Petrol – Brewfist
Bohemian Pilsner – Canediguerra
Be Strong – Etnia
Double Blanche – Etnia
Morning Glory – Retorto
Latte+ - Retorto
Nubia - Orso Verde
Rebelde - Orso Verde
DNA - Orso Verde
Ready Made – Dada
Duke Herzog – Dada
Altrimenti ci affumichiamo - Dada/Montegioco
La Grigna - Birrificio Lariano
Saison de la Maison – Toccalmatto
Miss Molly – Toccalmatto
Mukkellerina – Mukkeller
Regina del Mare - Birrificio del Forte
Tiremm Innanz - Lambrate/Toccalmatto
Treseisei - Birrificio Lambrate
La Verguenza - Birrificio Menaresta
Bible Belt - Prairie Artisanal Ales
Funky Gold Amarillo - Prairie Artisanal Ales
Crooked Moon – Mikkeller
Cangrande – Mastino
Riverside – Hammer
Brown Porter – Canediguerra
Torbata - Almond 22
Ipa – Hopskin
Seta Sour - Birrificio Rurale
Due Cilindri - Birrificio del Forte
Aran – Argo
Sjavar Bjǿr – Argo
Sturmtruppen - Notedimalto/Pilone
Fastenbier - Aecht Schlenkerla
Märzen - Aecht Schlenkerla
Humulus - Birrificio Indipendente Elav
Herren pils – Keesmann
Kundmüller – Keller
Cosacca - Birrificio Conte Gelo
Berlin – Oersoep
Lustro – Emelisse
Neck Oil – Beavertown
Brutal Ipa – Rogue
Proper Job - St. Austell
XX Bitter - De Ranke
La Celisette - Les 3 Fourquets
Wasteman - Pogue Mahone
Dope dhop - Pogue Mahone